CRANACH. L’ALTRO RINASCIMENTO

15.10.2010 / 13.02.2011

La Galleria Borghese propone per la prima volta al pubblico italiano la figura e le opere di Lucas Cranach il Vecchio, massimo esponente, assieme a Albrecht Dürer, della rinnovata pittura tedesca del 1500. La mostra “Cranach. L’altro Rinascimento” intende dare un’immagine complessiva della produzione artistica del pittore rinascimentale, artista di corte e innovatore, legato alle tradizioni fiamminghe, ma contaminato anche dalle novità figurative italiane.

Dieci xilografie mostrano l’incredibile virtuosità di Cranach nel medium grafico, mentre circa quarantacinque dipinti fra i più significativi, provenienti dalle massime collezioni pubbliche europee e statunitensi, alcuni per la prima volta fuori della loro sede, indagano il rapporto fra l’opera di Cranach e l’arte rinascimentale italiana dell’epoca.

 

APPROFONDIMENTI/INSIGHTS

Comunicato stampa Cranach. L'altro Rinascimento

 

CRANACH. L’ALTRO RINASCIMENTO 15.10.2010 / 13.02.2011

Ritratto di giovane donna. Principessa Emilia di Sassonia dopo il 1492

Il suicidio di Lucrezia, 1525

Melanconia, 1532