Adorazione dei Magi

Ludovico Mazzolino
(Ferrara 1480 ca - 1528 ca)
<p>xxx</p>

olio su tavola, cm 40 x 30
Inventario
218
Posizione

Il dipinto proviene dall'eredità del cardinal Salviati e giunse in collezione Borghese attraverso il matrimonio di Paolo Borghese con Olimpia Aldobrandini. Nello sfondo della scena , che vede i tre Magi intenti a porgere i dono al piccolo Gesù,è un edificio sormontato da una copertura in legno e paglia, da cui si affaccia un uomo a contemplare l'evento. L'opera è cronologicamente collocata nel periodo della maturità del pittore, intorno al 1522, epoca nella quale sono percepibili, soprattutto nella naturalezza della resa pittorica, accenti non lontani dalla pittura bresciana del Savoldo.

OPERE
RELAZIONATE

Ludovico Mazzolino
Ludovico Mazzolino