Adorazione dei Magi

Jacopo Bassano, Jacopo da Ponte, detto, copia da
(Bassano 1510/15 - 1592)
<p>xxx</p>

olio su tavola, cm 50 x 47
Inventario
234
Posizione

La tavola, restaurata in epoca antica, è stata acquistata dall'artista Bartolomeo Cavaceppi. Attribuita ad artisti diversi ( Filippo Lauri Scarsellino, El Greco e Pietro de' Marescalchi) è stata poi considerata come derivazione da un originale perduto di Jacopo Bassano, inciso dal Sadeler. L'opera può essere genericamente datata tra la fine del secolo XVI e l'inizio del successivo.