Minerva in atto di abbigliarsi  

Lavinia Fontana
(Bologna 1552 - Roma 1614)
<p> Lavinia Fontana </p>

<p>(Bologna 1552 - Roma 1614)</p>

<p>Minerva in atto di abbigliarsi</p>

olio su tela, cm 258 x 190
Inventario
7
Posizione
Opera non esposta
In prestito alla mostra "The Ladies of the Baroque"( Musèe des Beaux Arts de Gand, Gand, Belgio, 19/10/2018 – 20/01/2019)

L'opera, databile con certezza al 1613 per la ritrovata iscrizione vicino al piede del putto, è presente nella collezione di Scipione Borghese dal momento della sua esecuzione; venne eseguita certamente a Roma, città alla quale la pittrice rende omaggio attraverso la cupola di San Pietro visibile nello sfondo.

Il dipinto raffigura Minerva, che ha appena dismesso le armi per indossare un abito femminile, per lei poco usuale. Sullo sfondo, in fuga prospettica l’asta, l'ulivo e la civetta appollaiata sul balcone, attributi consueti della dea guerriera.

 

OPERE
RELAZIONATE

Lavinia Fontana