Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

MENU

ECOSOSTENIBILITA’ ALLA GALLERIA BORGHESE


ECOSOSTENIBILITA’ ALLA GALLERIA BORGHESE

Tante, piccole e colorate. Oltre 600 le coccinelle che sono state liberate nei Giardini Segreti di Scipione Borghese, adiacenti alla Galleria, e che il cardinale volle edificare agli inizi del XVII secolo insieme alla villa che tuttora custodisce la sua preziosa collezione.

Attenzione all’ecosostenibilità, dunque, con soluzioni di lotta integrata tramite l’inserimento di insetti che sono naturali predatori di afidi, i comuni pidocchi delle piante, di aleurodidi, le farfalline bianche e grigie che sono attivi parassiti di molte piante ornamentali, di cocciniglie e altre specie dannose.

In particolare, sono stati rilasciati diversi esemplari di Adalia bipunctata, coccinella rossa con due puntini neri, Propylea 14-punctata, coccinella gialla, Exochomus quadripustulatus, coccinella nera e rossa, e il Cryptolaemus montrouzieri, coccinella di colore nero. In sacchetti da 250 esemplari ciascuno appesi alla vegetazione, è stato rilasciato un particolare tipo di acaro, l’Amblyseius swirskii, predatore degli aleurodidi.

 



Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa