il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

LA DEPOSIZIONE DI RAFFAELLO. UN PROGETTO PER IL FUTURO


LA DEPOSIZIONE DI RAFFAELLO. UN PROGETTO PER IL FUTURO

In occasione del cinquecentenario dalla morte di Raffaello la Galleria Borghese ha messo in atto un importante progetto di indagini e di revisione conservativa sulla famosa tavola della Deposizione.

Nella prima fase del progetto è stata condotta una campagna di indagini attraverso le metodologie più innovative nell’ambito della diagnostica non invasiva, per indagare più a fondo gli aspetti collegati alla tecnica di esecuzione e alle vicende conservative del dipinto.
Il lungo periodo di studio ravvicinato dell’opera e i risultati delle indagini sono stati parte integrante della messa a punto degli interventi conservativi.

La superficie dipinta è stata oggetto di una attenta verifica e revisione estetica. Per il supporto è stato studiato un nuovo sistema di contenimento elastico e un sofisticato apparato di rilevamento costante di informazioni sulle condizioni fisiche e ambientali della tavola, registrate ed elaborate allo scopo di prevenire eventuali condizioni di rischio.