il vostro Browser ha Javascript disabilito. Attivalo per vedere correttamente il sito

Allegoria della scoperta d'America


Autore

Zucchi Jacopo

Periodo

'400 - '500

Tipologia

pittura

Tecnica

olio su rame, cm 52 x 42,5

Inventario

292

Il dipinto potrebbe essere forse identificato con quello citato nell’inventario di Scipione Borghese, databile al 1615/30. Come l’altro rame con l’Allegoria del Creato anche questo è ricordato da Baglione (1642) nello studiolo di Ferdinando de’ Medici, ancora dalla stessa fonte si apprende che nei volti delle figure femminili erano state ritratte le donne più belle di Roma. La data di entrata in Collezione è sconosciuta, ma la sua presenza è segnalata con sicurezza alla fine del secolo XVII, mentre solo all’inizio del secolo scorso è stata definitivamente accetta la paternità di Jacopo Zucchi.