Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Caraffa di fiori

Brueghel Jan il Vecchio
(Bruxelles 1568 - Anversa 1625)


Il rame faceva parte dei dipinti sequestrati nel 1607 al Cavalier d’Arpino da papa Paolo V e poi confluiti nella collezione di Scipione Borghese. Il dipinto si inserisce nella produzione italiana di Jan Bruegel il Vecchio, a Roma fin dal 1591. I suoi piccoli quadri di fiori erano particolarmente ricercati da una committenza elevata, anche per la raffinata esecuzione degli elementi più minuti.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su rame, cm 28 x 21


Inventario | 362

Posizione | Vestibolo


Periodo | '600


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa