il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Cena in casa di Simone


Autore

Scarsella Ippolito detto Scarsellino
(Ferrara 1550 ca. - 1620)

Tipologia

pittura

Periodo

'500

Inventario

169

Tecnica

olio su tela, cm 81 x 140,5

Posizione

I depositi

Il dipinto, documentato in Collezione a partire dalla fine del Settecento, è riferito a Paolo Veronese, nome non accettabile ma senz’altro indicativo dei modelli d’ispirazione dell’artista. La scena del banchetto in casa del fariseo, si svolge in una sala a colonne, oltre la quale si intravede un paesaggio aperto reso secondo le inconfondibili cifre stilistiche del pittore. Nella tela è altresì percepibile il forte influsso del Bassano, soprattutto nella vivacità degli atteggiamenti delle figure, raggruppate in piccole scene di genere. L’opera è cronologicamente riferibile all’ultimo decennio del secolo XVI.