Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Cristo con i discepoli sulla via di Emmaus

Scarsella Ippolito detto Scarsellino
(Ferrara 1550 ca. - 1620)


Il soggetto religioso, tratto dal Vangelo di Luca (24, 13-40) è trattato con sensibilità liriche e compositive assai vicine a quelle che caratterizzano le opere di soggetto mitologico dell’autore. Le tonalità dorate dell’atmosfera e un più immediato riferimento alla pittura di Tiziano avvicinano in modo particolare la tela a quella raffigurante Venere e Adone, visibile in Galleria.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tela, cm 97,5 x 117,5


Inventario | 226

Posizione | Sala 15 – Sala ​dell’Aurora


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa