Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Deposizione dalla croce

Benvenuti Giovanni Battista detto Ortolano
(Ferrara 1487 ca. - post 1527)


La tavola, asportata nel 1620 dalla chiesa della Porta di Sotto, detta la “Madonnina”, di Ferrara, è documentata poco dopo nella collezione del cardinale Scipione Borghese. La scena del ‘Compianto’ si svolge in paesaggio che rimanda a suggestioni giorgionesche. L’evidente richiamo delle figure e della composizione nel suo insieme al linguaggio pittorico di Raffaello, presente in collezione con la celeberrima Deposizione, ha indotto la critica a supporre un soggiorno dell’Ortolano a Roma durante la metà del secondo decennio.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola trasportato su pannello di alluminio, cm 241 x 181,5


Inventario | 390

Posizione | Sala 11 – Sala ​della pittura ferrarese


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa