Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Giovane con siringa

Piancastelli Giovanni
(Castel Bolognese 1845 - Bologna 1826)


Il dipinto è presente nella raccolta Borghese fin dal 1693, dove viene ricordato come opera di Tiziano. Le ridipinture successive e la maniera grossolana della fattura e della stesura pittorica hanno permesso di attribuire la tela alla mano di un anonimo pittore del XVII secolo. Recentemente il dipinto è stato riferito a Giovanni Piancastelli, primo direttore della Galleria Borghese (1902), oltre che pittore.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 60 x 48,5


Inventario | 87

Posizione | I depositi


Periodo | '700 - '800


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa