Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Giudizio di Salomone

Foschi Pier Francesco, attribuito
(Firenze 1502 - 1567)


L’opera è ricordata a partire dal 1790; riferita al Franciabigio, successivamente è stata attribuita a Piero di Cosimo o alla sua bottega. L’attribuzione a Foschi è stata avanzata successivamente a seguito di confronti con altre opere del pittore fiorentino. La tavola denota una rigorosa ricerca di simmetria, accentuata dalla prospettiva del Tempio di Salomone.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | tempera su tavola, cm 65 x 49,5


Inventario | 329

Posizione | Sala 10 – Sala ​di Ercole


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa