Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Io

Allegri Antonio detto Correggio, copia da
(Correggio 1489 ca - 1534)


l dipinto, in Collezione assieme alla copia parziale della Leda di Berlino quale cornice della Danae acquisita nel 1827 da Camillo Borghese, è replica assai ridotta del quadro di Vienna facente parte della serie degli Amori di Giove realizzati dal Correggio per Federico II Gonzaga e da questi donati a Carlo V in occasione dell’incoronazione bolognese del 1530. Il tardo copista ha introdotto delle varianti rispetto all’originale, ambientando l’incontro amoroso narrato nelle Metamorfosi di Ovidio tra la fanciulla Io e Giove sotto forma di nuvola sullo sfondo di una scena pastorale.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tela, cm 76 x 49


Inventario | 128

Posizione | I depositi


Periodo | '600


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa