Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Madonna con Bambino

Bonaccorsi Pietro detto Perin del Vaga, attribuito
(Firenze 1501 - Roma 1547)


Il dipinto, che già nell’inventario del 1626 è ricordato come spaccato in due (verrà poi riunito in un restauro degli anni ‘40), è stato al centro di una tormentata vicenda attributiva, che ha chiamato in causa alcuni dei nomi più significativi del manierismo romano e toscano della metà del secolo XVI. Tutte le proposte avanzate non risultano soddisfacenti, dunque sembra corretto piuttosto assegnare l’opera a un Maestro romano fortemente influenzato dalla produzione michelangiolesca.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 115 x 81


Inventario | 393

Posizione | I depositi


Periodo | '500


Tipologia | pittura


Opera attualmente non esposta
Opera in prestito alla mostra "Zuan da Udene furlano. Giovanni da Udine tra Raffaello e Michelangelo" allestita presso il Castello di Udine - Gallerie d'Arte Antica, Musei Civici di Udine - dal 11 giugno al 12 settembre 2021.




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa