il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Madonna con Bambino

Salimbeni Ventura
(Siena 1568 - 1613)


La tavola è firmata “Ventura Salim / beni”, iscrizione riapparsa nel 1936 a seguito di un restauro. Negli inventari settecenteschi compariva sotto il nome di Federico Barocci, attribuzione rimasta valida fino alla fine dell’Ottocento. La composizione si ispira a Raffaello, importante riferimento culturale del Salimbeni nell’ultimo decennio del Cinquecento, quando il pittore si trova a Roma.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 29,5 x 23


Inventario | 314

Posizione | Cappella


Periodo | '500


Tipologia | pittura