Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Madonna con Bambino e due angeli

Puligo Domenico
(Firenze 1492 - post 1527)


L’opera, già assegnata negli inventari della Galleria alla mano di Andrea del Sarto, risulta ormai concordemente riconosciuta come prodotto del pennello del suo ‘socio’ Puligo, del quale documenta una fase ancora giovanile. Stilisticamente il tondo sembra infatti risentire ancora dello studio dei maestri del primo Cinquecento fiorentino, da Raffaello ad Andrea del Sarto a Fra’ Bartolomeo. Le figure laterali, identificate come angeli, non risultano completamente leggibili, forse a causa del rimpicciolimento del tondo, che sembrerebbe dimostrato anche dal taglio dell’aureola di Maria.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, diam. cm 68


Inventario | 468

Posizione | Sala 13 – Sala della Fama


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa