Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Madonna con Bambino e i santi Antonio e Giobbe e una devota

Maestro della Madonna di Chantilly
(sec. XVI)


Il dipinto ripropone il tema della cosiddetta ‘Sacra conversazione’, soggetto che, in ambito veneto, riscosse nei primi decenni del Cinquecento un ampio successo. La tavola è tradizionalmente ascritta al Negretti nell’ambito della sua produzione giovanile; è stato proposto di espungerla per riferirla, insieme con altre opere stilisticamente simili, alla figura, non ancora identificata, del cosiddetto Maestro della Madonna di Chantilly. Anche l’individuazione dei due santi presenti nella composizione ha suscitato interrogativi, Antonio e Giobbe oppure Francesco e Gerolamo? La mancanza di attributi precisi rende ancora problematica la scelta.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 70x104,5cm 70 x 104,5


Inventario | 163

Posizione | I depositi


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa