il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Madonna con Bambino, San Giovannino e angeli

Filipepi Alessandro detto Sandro Botticelli
(Firenze 1445 - 1510)


Il dipinto è uno dei capolavori del Quattrocento fiorentino pervenuto in Galleria dalla raccolta del cardinal Salviati. Riferito a lungo negli inventari come opera del Ghirlandaio, la tavola va considerata come prodotto della bottega del Botticelli con interventi autografi del Maestro. Il tondo, di grandi dimensioni e riferibile alla devozione privata, riflette il ricco e raffinato mondo botticelliano.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | tempera su tavola, diam. cm 170


Inventario | 348

Posizione | Sala 9 – Sala di Didone


Periodo | '400


Tipologia | pittura