il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Matrimonio mistico di Santa Caterina da Siena


Autore

Vanni Francesco
(Siena 1563 ca. - 1610)

Tipologia

pittura

Periodo

'500

Inventario

62

Tecnica

olio su tela, cm 89 x 72

Posizione

I depositi

L’opera è segnalata nell’inventario dell’eredità di Ortensia Santacroce, moglie di Francesco Borghese, del 1642. La fonte indica erroneamente la presenza di Francesco, confuso con S. Giuseppe, raffigurato insieme alla Madonna col Bambino, a S. Giovanni Evangelista e a S. Caterina da Siena. Nel 1833 è proposto il nome di Francesco Vanni, accolto poi dalla critica per gli indubbi spunti dal Barocci, osservabili particolarmente nella figura del Bambino e nell’impiego di colori accesi.