Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Paesaggio con figura d'uomo

1635 circa

Swanevelt Hermann van, maniera
(Woerden 1603 - Parigi 1655)


Documentato con certezza in collezione Borghese a partire dal 1790, questo dipinto è stato avvicinato dalla critica all’attività romana di Hermann van Swanevelt, pittore olandese in contatto con Claude Lorrain e Pieter van Laer, con i quali contribuì a diffondere il genere del paesaggio classico italiano. Rappresenta un uomo seduto su un terrapieno vicino a un ponticello, immerso in un paesaggio incolto e desolato.  


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola


Misure | cm 11 x 12


Inventario | 525

Posizione | I depositi


Periodo | '600


Tipologia | pittura


  • Scheda
  • Provenienza
  • Restauri
  • Fonti e bibliografia
  • Cornice
Scheda
Open Chiudi

Questa piccola opera si può identificare con assoluta certezza con il “paesino di maniera fiamenga” elencato nell’inventario del 1790, annotazione ripetuta analogamente sulla cornice del dipinto. Rimasto anonimo negli elenchi fedecommissari del 1833, il quadro è stato accostato ad Hermann van Swanevelt da Adolfo Venturi (1893), parere accolto positivamente da Paola della Pergola che nel 1959 ha pubblicato il dipinto come “maniera di Swanevelt”, seguita nel 2006 da Kristina Herrmann Fiore. 

La tela ritrae un una figura seduta su un cumulo di terra, accanto a un ponticello, immersa in un paesaggio triste e solitario. Il soggetto sembra richiamare alla mente il fare del pittore che, soprannominato dai suoi colleghi l’Eremita, girava in completa solitudine per la campagna romana in cerca di luoghi ameni e di rovine da ritrarre. 

 

 

 

Antonio Iommelli

 

close
Provenienza
Open Chiudi

Roma, collezione Borghese, 1790 (Inv. 1790, St. VII, n. 99). Inventario Fidecommissario, 1833, p. 31. Acquisto dello Stato, 1902.

close
Restauri
Open Chiudi

1950 Alvaro Esposti (pulitura e verniciatura)

 

close
Fonti e bibliografia
Open Chiudi

G. Piancastelli, Catalogo dei quadri della Galleria Borghese, in Archivio Galleria Borghese, 1891, p. 458. 

A. Venturi, II Museo e la Galleria Borghese, Roma 1893, p. 222. 

R. Longhi, Precisioni nelle Gallerie Italiane, I, La R. Galleria Borghese, Roma 1928, p. 224. 

P. della Pergola, La Galleria Borghese. I Dipinti, II, Roma 1959, p. 189, n. 283. 

K. Herrmann Fiore, Galleria Borghese Roma scopre un tesoro. Dalla pinacoteca ai depositi un museo che non ha più segreti, San Giuliano Milanese 2006, p. 169.

close
Cornice
Open Chiudi

Cornice ottocentesca cm 30 x 26 x 4,5

 

close


Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa