Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Paesaggio fantastico

Brill Paul
(Anversa 1554 - Roma 1626)


Nell’ampio paesaggio, dalle fronde molto contrastate, è da notare la rappresentazione della vegetazione palustre e dei tronchi spezzati in primo piano. Questi elementi riportano direttamente ai pittori fiamminghi della scuola di Frankenthal e all’opera di Gillis Van Coninxloo. Anche in Brill ricorrono questi elementi ma in maniera più moderata. Per questi motivi stilistici l’attribuzione al pittore fiammingo non è sicura: potrebbe trattarsi di un suo collaboratore.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tela, cm 66 x 90


Inventario | 18

Posizione | Sala 3 – Sala di ​Apollo e Dafne


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa