il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Pietà e quattro santi


Autore

Andrea d’Agnolo detto Andrea del Sarto
(Firenze 1486 - 1531)

Tipologia

pittura

Periodo

'500

Inventario

375

Tecnica

olio su tavola, cm 22,5 x 172

Citata per la prima volta nell’inventario del 1693 con l’attribuzione al Perugino, l’opera ha mantenuto il riferimento all’area umbra fino a quando è stata assegnata al catalogo di Andrea del Sarto, includendola tra le opere giovanili. Si tratta verosimilmente della predella della dispersa tavola della chiesa delle monache di Monte Domini a Greve in Chianti. Le figure (nel centro Cristo, la Madonna,san Giovanni evangelista e la Maddalena e ai lati da sinistra a destra, i santi Apollonia, Antonio da Padova, Elisabetta d’Ungheria e Margherita) sono coerentemente disposte nello spazio secondo quel rapporto architettonico figura-ambiente che diverrà costante nella sua produzione più matura.