Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Presepe

Luteri Battista detto Battista Dossi
(Ferrara 1497 ca. - 1548)


Sullo sfondo di un meraviglioso paesaggio, caratterizzato da edifici turriti persi in un’atmosfera cristallina, è rappresentata in primo piano la scena della Natività, sovrastata da una nube di piccoli angeli. A destra della Vergine la tradizionale capanna è sostituita da un edificio diroccato, secondo un’interpretazione dell’antico particolarmente cara alla cultura ferrarese già dal secolo XV. Rispetto alle opere del più celebre Dosso, del quale è stata pur ipotizzata la collaborazione, nei dipinti di Battista Dossi è possibile percepire un’intonazione meno astratta e più semplicemente narrativa, nella quale si vengono a stemperare taluni formalismi caratteristici della ‘maniera’ romana elaborata da Giulio Romano.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 44 x 30


Inventario | 215

Posizione | Sala 15 – Sala ​dell’Aurora


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa