Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Presepio

ambito romano


La formella di pietra paesina su cui è la raffigurazione del Presepe, caratterizzata da notevoli cadute di colore, è ricordata in Galleria già nel 1693, ma non è segnalata negli inventari successivi. L’opera è stata attribuita ad artisti diversi e, recentemente a Jaques Stella, tuttavia appare più prudente riferirla genericamente a ignoto pittore romano della seconda metà del secolo XVI.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su marmo paesino, cm 17 x 24


Inventario | 201

Posizione | I depositi


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa