Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Resurrezione di Cristo

Pino Marco
(Siena 1517-22 - Napoli post 1579)


La tavola, che riprende fedelmente l’affresco eseguito dall’artista per l’Oratorio del Gonfalone a Roma, documenta in modo esemplare gli stilemi propri della fase più avanzata della ‘maniera’. Un ritmo quasi frenetico sostiene l’intera composizione, dove le figure, atteggiate in pose innaturali, alludono ciascuna a un lontano modello estrapolato dal repertorio dei grandi maestri di inizio secolo, Raffaello e Michelangelo, rielaborato tuttavia, con l’apporto degli artisti nordici, secondo le esasperazioni formali e cromatiche del cosiddetto ‘manierismo internazionale’.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 131 x 97,5


Inventario | 203

Posizione | Sala 16 – Sala ​della Flora


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa