Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Ritratto di Carlo V

Orley Bernard van, attribuito
(Bruxelles 1488-92 - 1542 ca.)


Un dipinto identificato con “Filippo terzo re di Spagna” è elencato in due inventari di Olimpia Aldobrandini e citato in collezione nel 1650 da Manilli. Il personaggio ritratto tuttavia, da confronti con l’iconografia di re e imperatori, sembrerebbe in realtà assomigliare più a Carlo V, di cui la bottega di van Orley ha eseguito vari ritratti. Il sovrano si caratterizza per l’onorificenza del Toson d’oro, che pende al centro del petto, e per il medaglione sul copricapo, che raffigura la Vergine Maria, invocata come protettrice.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 42 x 22


Inventario | 281

Posizione | Sala 12 – Sala ​delle Baccanti


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa