Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Ritratto di uomo con guanti in mano

Sellari Girolamo detto Girolamo da Carpi
(Ferrara 1501 - 1556 ca.)


Il dipinto, che proviene dal sequestro della raccolta del Cavalier d’Arpino, operato dal fiscale di Paolo V nel 1607, raffigura un uomo con un abito ricco di stoffa, che insieme all’anello e soprattutto all’esibizione dei guanti, riferiscono della sua appartenenza a una sfera sociale alta.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tela, cm 89 x 70,5


Inventario | 97

Posizione | Sala 10 – Sala ​di Ercole


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa