Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Ritratto femminile

ambito toscano


L’opera è citata in Collezione a partire dal fidecommisso del 1833. Il dipinto, riconducibile genericamente a un ignoto artista toscano del XVI secolo, raffigura una donna dai capelli raccolti nella cuffia e dall’ampio scollo da cui compare una fine camicia, segno di appartenenza a un ceto sociale alto, come dimostra anche il monile con pendente.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tela, cm 46 x 33


Inventario | 89

Posizione | I depositi


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa