il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Ritratto muliebre (Properzia de' Rossi ?)

ambito bolognese


La donna rappresentata è stata identificata con la scultrice bolognese Properzia de’ Rossi (1490c-1530), secondo confronti con l’incisione pubblicata nelle Vite del Vasari, che molto l’ammirava. Tuttavia la presenza del piccolo libro e la mancanza totale di attributi legati alla sua attività artistica, rendono incerta l’identificazione. All’ambiente bolognese rimandano le caratteristiche stilistiche della tela, databile genericamente al secolo XVI.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 56 x 45


Inventario | 72

Posizione | I depositi


Periodo | '500


Tipologia | pittura