Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

San Girolamo

ambito Italia settentrionale


La tavola, menzionata a partire dal 1833 con l’attribuzione a Tiziano, è certamente opera di un artista di qualità vicino alla lezione di Dürer. Successivamente riferito a scuola veneziana, il dipinto, eseguito nel corso del Cinquecento, è stato anche riferito all’area bergamasca o bresciana.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tela, cm 36 x 26


Inventario | 183

Posizione | Sala 12 – Sala ​delle Baccanti


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa