il vostro Browser ha Javascript disabilito. Attivalo per vedere correttamente il sito

San Girolamo con angelo che suona la tromba


Autore

Courtois Guillaume detto Borgognone
(Saint-Hyppolite 1628 - Roma 1679)

Tipologia

pittura

Periodo

'600

Inventario

339

Tecnica

olio su tela, cm 173 x 123

Posizione

I depositi

Citato fin dall’inventario del cardinale Gregorio Maria Salviati (1727-94) come opera di anonimo, il dipinto è stato ricondotto a Guglielmo Cortese e datato al settimo decennio del secolo XVII. La scena raffigura san Girolamo nell’antro che, distratto dall’angelo che suona la tromba del Giudizio, ha interrotto la sua penitenza, dimostrata dalla pietra nella mano.