il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Santa Caterina


Autore

Luini Bernardino, seguace
(Milano? 1485 ca. - Milano 1532)

Tipologia

pittura

Periodo

'500

Inventario

195

Tecnica

olio su tavola, cm 60 x 45

Posizione

I depositi

Ricordata dall’inventario del 1693 come autografo leonardesco, la tavola è stata assegnata genericamente alla scuola lombarda in qualità di copia desunta da originali di Bernardino Luini, che attestano la sua spiccata predilezione per questo soggetto e la straordinaria fortuna riscossa dal prototipo nella sua bottega. La santa mostra i suoi consueti attributi: la corona, la palma, la ruota dentata e il libro, simboli rispettivamente della sua regalità, vittoria sulla morte, martirio e saggezza.