Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Testa di giovane ridente

Carracci Annibale
(Bologna 1560 - Roma 1609)


Il dipinto, menzionato come”Buffone che ride”, risulta far parte della collezione Borghese dal 1693. Il piccolo olio, che ritrae il volto di un giovane sorridente con un insolito copricapo in uso nella tradizione comica rinascimentale, si inserisce nell’ambito dei ‘ritrattini’ eseguiti da Annibale a partire dal 1582. All’origine bolognese rimanda infine l’abbigliamento del giovane con la tipica maschera locale del ‘Dottore’.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su carta applicata su tela, cm 44,5 x 29,5


Inventario | 83

Posizione | Sala 19 – Sala di Elena e Paride


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa