Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Un profeta e due angeli

Allegri Antonio detto Correggio, copia da
(Correggio 1489 ca - 1534)


Ricordata per la prima volta nell’inventario del 1693 come opera di Correggio , e poi variamente attribuita ad altri autori la tela è uno studio tratto dai celebri affreschi della cupola del Duomo di Parma, eseguiti dall’Allegri tra il 1522 e il 1530.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tela, cm 54 x 43,5


Inventario | 113

Posizione | I depositi


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa