Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Venere e Amore sul mare

Cambiaso Luca
(Moneglia 1527 - El Escorial 1585)


Presente in Collezione nel 1693 con l’attribuzione al Pomarancio, il dipinto è poi assegnato nell’inventario Borghese del 1790, al ligure Luca Cambiaso. L’opera denuncia l’ispirazione veneta tipica della produzione dell’artista degli anni ’60. Nel modellato del nudo di Venere si ravvisa il recupero di modelli del Veronese, mentre l’ampia gamma di accordi cromatici è evidenziata da una tavolozza dalle tonalità basse e velate.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tela, cm 102,5 x 95


Inventario | 123

Posizione | Sala 10 – Sala ​di Ercole


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa