Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

La Maddalena

Puligo Domenico
(Firenze 1492 - post 1527)


Tra i tardi acquisti della Galleria, il dipinto è stato a lungo riferito alla mano di Andrea del Sarto ma è ormai concordemente ascritto al catalogo del Puligo. L’opera risente della Pala di santa Cecilia di Raffaello, eseguita per una cappella della chiesa di S. Giovanni in Monte a Bologna dove poté vederla Puligo, che pure ne dette una versione personale. La fine introspezione psicologica della figura, ritratta a mezzobusto, trova evidenti punti di contatto nella tarda produzione ritrattistica dell’artista.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 58 x 45


Inventario | 328

Posizione | Sala 13 – Sala della Fama


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa