Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Madonna con Bambino e san Giovannino

Francesco di Cristofano detto Franciabigio
(Firenze 1484 - 1525)


La tavola proverrebbe dal sequestro dei beni del Cavalier d’Arpino. Il dipinto, inizialmente attribuito alla scuola di Raffaello, venne poi riconosciuto come del Franciabigio. Si tratta di un’opera giovanile in cui l’artista, rinnovando la tradizione fiorentina del formato circolare, inserisce il gruppo sacro in un vasto paesaggio, alla luce delle recenti versioni del tema realizzate da Raffaello: la Madonna del Prato, quella del Cardellino e la Bella Giardiniera.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, diam. cm 87


Inventario | 458

Posizione | Sala 13 – Sala della Fama


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa