il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Madonna con Bambino e san Giovannino

ambito toscano


La tavola pervenne in Collezione nel 1787, in seguito alla concessione, da parte del principe Marcantonio IV Borghese, di un vitalizio a Bartolomeo Cavaceppi. Nell’elenco delle opere cedute in quella occasione dallo scultore, il dipinto è riferito a Baldassarre Peruzzi, attribuzione inizialmente accettata, ma in seguito riportata alla scuola di Bartolomeo della Porta. Successivamente l’opera è stata riferita a Beccafumi, per essere poi attribuita ad ambito toscano.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, diam. cm 72


Inventario | 305

Posizione | I depositi


Periodo | '500


Tipologia | pittura