il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Ritratto maschile


Autore

ambito lombardo

Tipologia

pittura

Periodo

'500

Inventario

116

Tecnica

olio su tavola, cm 27 x 20

Posizione

I depositi

Il ritratto, ricordato in Galleria a partire dal 1833, può essere riferito ad ambito lombardo-veneto, sensibile a influenze nordiche. L’opera è databile al secolo XVI. La figura esile dell’uomo non più giovane e abbigliato di nero, è legata agli oggetti sul tavolo, dove si intravedono dei fogli, dai quali tuttavia non è possibile leggere nulla.