Il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito.

Ritratto maschile

ambito lombardo


Il ritratto, ricordato in Galleria a partire dal 1833, può essere riferito ad ambito lombardo-veneto, sensibile a influenze nordiche. L’opera è databile al secolo XVI. La figura esile dell’uomo non più giovane e abbigliato di nero, è legata agli oggetti sul tavolo, dove si intravedono dei fogli, dai quali tuttavia non è possibile leggere nulla.


Scheda tecnica

Materia / Tecnica | olio su tavola, cm 27 x 20


Inventario | 116

Posizione | I depositi


Periodo | '500


Tipologia | pittura




Newsletter

Acconsento al trattamento dei dati per le finalità indicate nell'informativa ai soli fini dell'invio della Newsletter ai sensi dell'art. 13 del Regolamento Europeo per la Protezione dei dati personali (GDPR). Se vuoi ulteriori informazioni consulta l’informativa