il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

Santa Caterina d’Alessandria e angeli


Autore

Mazzola Francesco detto Parmigianino, copia da
(Parma 1503 - Casalmaggiore 1540)

Tipologia

pittura

Periodo

'500

Inventario

109

Tecnica

olio su tela, cm 73 x 61

Posizione

I depositi

La tela, replica variata della Madonna dal collo lungo del 1535 ca. (Galleria degli Uffizi), risulta documentata presso la Collezione a partire dal 1693. Nel dipinto Borghese la figura della Vergine viene trasformata in quella di santa Caterina d’Alessandria mediante l’aggiunta degli attributi canonici: la corona sul capo, la spada e la ruota dentata, strumento di martirio che, secondo il racconto agiografico, viene spezzato dalla santa.