il vostro Browser ha Javascript disabilitato. Attivalo per vedere correttamente il sito

“I BORGHESE E LA MUSICA”. È ONLINE IL CONCERTO BAROCCO


“I BORGHESE E LA MUSICA”. È ONLINE IL CONCERTO BAROCCO

Nell’ambito del progetto “I Borghese e la musica”, mercoledì 23 dicembre 2020 la Galleria Borghese ha presentato un concerto di musica barocca, andato in onda in streaming, con Cantate di Georg Friedrich Händel e Sonate di Arcangelo Corelli e di cui ora è possibile vedere un estratto.

Il concerto è stato eseguito dai Solisti dell’Orchestra Barocca Italiana, musicisti di rilievo internazionale specializzati in esecuzioni con strumenti storici, diretti da Riccardo Martinini che del Progetto “I Borghese e la Musica” è il referente artistico. Per l’occasione la Fondazione viennese Orpheum ha messo a disposizione alcuni preziosi strumenti tra i quali il violoncello “grande” del liutaio Simone Cimapane del 1692, che recenti studi hanno dimostrato essere tra gli strumenti suonati nell’orchestra di Corelli negli ultimi anni del XVII secolo. Oltre alla voce solista del soprano Rachel Redmond, l’ensemble è composto da due violini barocchi, una tiorba e due violoncelli.

L’estratto del concerto contiene i seguenti brani:

Arcangelo Corelli

1653 – 1713

TRIO SONATA OP.3 N.5 PER DUE VIOLINI E BASSO CONTINUO

Grave-andante, allegro, largo, allegro

 

Georg Friedrich Händel

1658 – 1759

CANTATA “PARTENZA – STELLE, PERFIDE STELLE” HWV 168 PER SOPRANO E BASSO CONTINUO

Recitativo (dove rivolga il passo) e Aria (quando ritornerà)

 

Arcangelo Corelli

1653 – 1713

SONATA OP.3 N.5 PER VIOLINO E BASSO CONTINUO

Adagio

 

Georg Friedrich Händel

1658 – 1759

CANTATA “ARMIDA ABBANDONATA DIETRO L’ORME FUGACI” HWV 105 PER SOPRANO, DUE VIOLINI E BASSO CONTINUO

Recitativo (ma che parlo, che dico?) e Aria in tempo di siciliana (in tanti affanni miei)

Fanno parte dei Solisti dell’orchestra barocca italiana:

Rachel Redmond, soprano

Beatrice Scaldini, violino

Guya Martinini, violino

Simone Vallerotonda, tiorba

Antonio Mostacci, violoncello

​Riccardo Martinini, violoncello e direzione

 

Per saperne di più sul progetto di ricerca “I Borghese e la musicaclicca qui